REMOTE TERMINAL UNIT

STCE-RTU

Architettura modulare con capacità di I/O affidabile

  • “Ridondanza a caldo” delle parti principali: CPU, alimentatore, bus interno, interfacce di comunicazione
  • Due livelli di elaborazione basata sulla CPU
  • Processore principale (CPU)
  • Unità periferiche (unità I/O)
  • Caratteristiche di sicurezza informatica IEC 62351
  • Automazione avanzata delle logiche programmabili IEC 61131-3
  • Funzione proxy / gateway per sistema di automazione di sottostazione
  • AT:
  • IEC 60870-5-101 / 103 / 104 Master
  • Client IEC 61850-8-1
  • MODBUS RTU Master e TCP / IP
  • IEC-61107 (per applicazioni speciali con metering)
  • Master DNP 3.0 (seriale ed Ethernet)

STCE-RTU: architettura modulare completamente personalizzabile, opzione ridondanza (CPU e alimentatore), installazione rack 19″, ideale per applicazioni I/O di grandi dimensioni con fino a 8000 ingressi / uscite, ingressi di misurazione corrente/tensione alternata. Connettori I/O frontali.

STCE-S19: architettura modulare per montaggio rack 19″, dimensioni compatte (3U) e ridondanza w/o

STCE-S: versione compatta montaggio DIN, ideale come gateway di protocollo per sistemi di sottostazione legacy esistenti o controllo/supervisione della generazione rinnovabile.

STCE-RTU

STCE-RTU

STCE-RTU

STCE-RTU